#GiovaniAmici, Lorenzo D’Antò

Per il consueto appuntamento del venerdì con #GiovaniAmici, oggi con noi Lorenzo D’Antò, flautista classe 1996.

Figlio d’arte, a 12 anni viene ammesso al Conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone, diplomandosi brillantemente nel 2015 sotto la guida del M° Pietro Romano. 
Nel 2018 si laurea con il massimo dei voti e la lode nel biennio specialistico di 2° livello in flauto traverso presso Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma nella classe del M° Franz Albanese.
Nell’A.A.2017/2018 ha frequentato il corso di alto perfezionamento dell’Accademia Nazionale di “Santa Cecilia” sotto la guida del M° Andrea Oliva. 
Nel 2020 consegue il Master of Arts in Music Performance in flauto traverso nel Conservatorio della Svizzera Italiana a Lugano nella classe del M° Andrea Oliva. 
Si è perfezionato con flautisti di fama mondiale: Marco Zoni, Davide Formisano, Andrea Oliva, Andrea Manco, Jacques Zoon, Mario Caroli.
Collabora con importanti orchestre come: Accademia del Teatro alla Scala di Milano, I Musici di Parma, Youth Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma.
Nel 2020 ha vinto il primo premio assoluto nel Concorso Internazionale “Città di Barletta”, nel Concorso Internazionale “Città di Fasano” e il primo premio nel Concorso Internazionale “Città di Baronissi”. 


Lorenzo D’Antò, flauto

Alfredo Casella (Torino, 25 luglio 1883 – Roma, 5 marzo 1947) 
Siciliana e Burlesca per Flauto e Pianoforte, Op. 23

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.